Pubblicato in: Portfolio

Piccoli incidenti di percorso

“Cacchio, Puad, che faccia stamattina! Che ti prende?”

“Niente Doduck, sono un po’ preoccupato per il mio computer.”

“Perché, che gli è successo?”

“Sembra non volersi più accendere. Ora l’ho lasciato nelle mani d’oro del tecnico informatico sperando possa farci qualcosa.”

“Caspita, mi spiace Puad. Ma ha smesso di funzionare così, all’improvviso?”

“Beh, ecco, non proprio,…”

“Ah, no?”

“Diciamo che stamattina è successo un piccolo incidente,…” Continua a leggere “Piccoli incidenti di percorso”

Annunci
Pubblicato in: Portfolio

Vita intensa, felicità a momenti

Gennaio, primo lunghissimo mese dell’anno, sta per finire.

Vorrei dunque fare un attimo il punto di quanto fin qui successo, e vorrei condividerlo con voi che – non so per quale masochistico motivo – sembrate seguire le mie vicende quasi con interesse. (Il motivo potrebbe, in effetti, avere a che fare con la sfiga stagistica che mi perseguita e, beh, se così fosse: non è carino da parte vostra. Ve lo dico.)

E comunque… Continua a leggere “Vita intensa, felicità a momenti”

Pubblicato in: Portfolio

La stagista della stagista

“Cara Doduck, ecco il curriculum di Almeran.”

“Che?”

“Almeran, il suo cv.”

“Alme…chi? Capo Ridens, non capisco.”

“Almeran, Doduck, la nuova stagista.”

“Cosa? Avremo una nuova stagista?”

Sì, una specie.

“Una specie?”

“Starà con noi solo per due mesi, ce l’ha mandata la fondazionefurbissimaperillavorononpagato, mi sembrava una bella opportunità e così ho accettato.”

“Ah, beh, ecco. Chiaro.” Continua a leggere “La stagista della stagista”

CartaFRECCIA Young fino a 30 anni

Ehi! Un attimo!

Ma voi ve lo ricordate come avevo preso male, all’alba del mio 26esimo compleanno, la scoperta di non poter avere più neanche un centesimo di sconto dalla terribile Trenitalia?

No?

Andate a rileggere un po’ qui: Carta Freccia Young fino a 26 anni

E dire che già prima, con la malefica azienda accumula ritardi, non avevo un buonissimo rapporto. Cliccate qui per credere. Ma allo scoccare dei 26 anni era stato proprio un bruttissimo colpo, oltre che una delle cose che hanno contribuito a farmi sentire improvvisamente vecchia. (Le altre qui).

Ebbene.

È con enorme sorpresa e grandissimo piacere che vi comunico che Trenitalia ha appena annunciato di aver prorogato l’età utile a usufruire dei suoi sconti, dai 26 ai TRENT’ANNI.

4 bellissimi anni in più.

Una breve tratta per un trenino, una lunga tratta per l’umanità.

Grazie, Trenitalia. Grazie!

A nome mio, e di tutti gli altri stagisti fuori sede (sfigati sempre, ma oggi un po’ meno).

 

donald-duck-2.jpg

Pubblicato in: Portfolio

Con lo scooter in tangenziale…

Pilush, l’anno scorso, ha portato a Lavorandia un suo vecchio scooter pensando che sarebbe stato fondamentale per risolvere il tedio delle nostre vite da giovani fuori sede, consentendoci di abbandonare definitivamente i pedali dello scostante servizio di bike-sharing, pur non costringendoci a sottostare al traffico cittadino obbligatoriamente condiviso da chi si sposta in macchina.

Uno scooter che avremmo potuto utilizzare per andare a fare grosse spese al centro commerciale, per gite fuori porta nel weekend, per rientrare a casa dopo una serata tra amici quando avremmo avuto troppo sonno per camminare, per correre ad appuntamenti a cui saremmo altrimenti arrivati in ritardo, per combattere lo sciopero degli autobus, o anche solo per fare avanti e indietro dall’ufficio senza consumare troppe energie.

Insomma, credeva ci sarebbe stato utile. Continua a leggere “Con lo scooter in tangenziale…”