Pubblicato in: Portfolio

Contento lui…

“Ehi Puad, Capo Ridens sta facendo i colloqui con il personale. Chissà come si svolgono, che si fa,… Sì insomma, mi hanno detto che magari si rivede il contratto, o si può parlarne per lo meno…”

“So tutto Doduck. Io il colloquio l’ho già fatto!”

“Davvero?”

“Sì e sono felicissimo. È andata proprio così. Mi sono seduto e mi ha fatto una proposta, un contratto vero, dopo questi 18 mesi di stage.

“Oddio, Puad. Ottimo! E io che pensavo saresti rimasto stagista a vita….”

“Sempre scettica tu.”

“Beh, quindi? Che tipo di contratto ti ha proposto?”

“Mi ha proposto un tempo determinato, fino a dicembre.”

“Ah.”

“Ah?”

“Beh. Ok. Cioè, cavolo, fino a dicembre? Sono 9 mesi.”

“Sì, mi sembra ottimo, no?”

“Sì, cioè, insomma. Neanche un anno.”

“Va bene lo stesso, dai…”

“Sì. Va bene lo stesso. Ma perché non ha proposto anche a te un apprendistato?”

“Ah. Boh, non saprei Doduck.”

“All’azienda costa pochissimo ma almeno sono tre anni garantiti.”

“Uhm, forse hai ragione.”

“Un po’ di certezza in più, in questo mondo precario. Non credi?”

“Va beh Doduck, ma sono contento lo stesso.”

“Ok Puad. Hai ragione tu, se sei contento va bene cosi. Altri 9 mesi non sono poi male.”

“No, infatti!”

“E poi non sarà apprendistato ma ti avrà almeno alzato lo stipendio – con un tempo determinato full time – rispetto allo stage, no?”

“Oh, certo Doduck. È anche per questo che sono felicissimo. Sai com’è, dopo un anno e mezzo, i 500 euro mensili iniziavano a pesarmi un po’.”

“Immagino..”

Pensa che ora me ne darà 650.

“650?”

“Sì, Doduck. O 700, forse. Vuole pensarci ancora un po’.

“Ah, vuole pensarci. Mannaggia a lui.”

“Che hai Doduck?”

“650 euro. Full time.”

“Forse 700, hai capito?”

“Puad, mi sembra assurdo.”

“Lo so, anch’io stento a crederci. Sono al settimo cielo, te l’ho detto!”

 

Donald_facepalm

 

Annunci
Pubblicato in: Portfolio

Tecniche stagistiche di sopravvivenza

“Ehi, Puad, com’è quel verbo che significa “dire qualcosa fortemente“?”

“Non saprei, Doduck. Spiegati meglio.”

“Ma sì, dai Puad. Un sinonimo di sostenere. Ma un po’ più forte. Ce l’ho sulla punta della lingua.”

Proporre?”

“No, Puad, più forte di sostenere, e un po’ più negativo, direi, quasi un’accusa.

“Uhm, insinuare?”

“Ma certo, insinuare! È proprio quello a cui mi riferivo! Grazie Puad!”

“Aspetta un attimo, Doduck. Che stai combinando?”

“Mah, niente, Paud. Sto scrivendo una email.”

“Che genere di email?”

Una email per tutelarmi.Continua a leggere “Tecniche stagistiche di sopravvivenza”

Pubblicato in: Portfolio

Piccoli incidenti di percorso

“Cacchio, Puad, che faccia stamattina! Che ti prende?”

“Niente Doduck, sono un po’ preoccupato per il mio computer.”

“Perché, che gli è successo?”

“Sembra non volersi più accendere. Ora l’ho lasciato nelle mani d’oro del tecnico informatico sperando possa farci qualcosa.”

“Caspita, mi spiace Puad. Ma ha smesso di funzionare così, all’improvviso?”

“Beh, ecco, non proprio,…”

“Ah, no?”

“Diciamo che stamattina è successo un piccolo incidente,…” Continua a leggere “Piccoli incidenti di percorso”