26 pensieri riguardo “Diciottesimo giorno di prigionia.

  1. i call center sono specializzati nel far impazzire la gente, a me chiamano da oltre 2 mesi per cambiare la fornitura di gas e luce, quando ormai ho firmato un contratto con un altro operatore. Ogni volta di dicono ” abbiamo da proporle uno sconto sulla tariffa che sta pagando” al che io rispondo ” guardi che sono appena passato ad un altro fornitore, sto aspettando la prima di tariffa” e loro ” Ah ma non è di….” ” E no, già da mesi ormai..” E loro ” Provvederemo ad aggiornare i dati”
    Dopo qualche giorno chiamano da un’altra città, ormai mi hanno chiamato da tutta Italia, della serie ma quanti data base devono aggiornare per capire che ho cambiato operatore!!
    Cose all’italiana verrebbe da dire…
    Forse lo fanno giusto per far vedere che lavorano…. 😉

    Piace a 1 persona

  2. Qualche giorno fa, nonostante come ti ho detto tenga il telefonino staccato la maggior parte del tempo, mi ha chiamato una donna per farmi cambiare compagnia telefonica. Aveva un’aria così triste. Pure lei doveva sentirsi molto frustrata…
    PS: non ho cambiato compagnia. Figuriamoci se lo faccio mentre c’è la fine del mondo…

    Piace a 1 persona

  3. Se non sapessi che una cosa del genere è successa veramente, e non immaginassi il dramma umano e lavorativo che si cela sotto la superficie, sarebbe un pezzo di una verve comica meravigliosa. Purtroppo, siamo messi così; ma anch’io mi sento di dire, come la povera dipendente, che non dobbiamo venire meno. Foza e coraggio!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...